Loading Content . . .

venerdì 18 Marzo 2016.  Teatro Bloser  e Associazione culturale Lilith presentano TANZ!: il nuovo ardito disco di Andrea Franchi, apprezzato batterista e poli strumentista di Paolo Benvegnù.

Andrea_Franchi_Tastiera_140dpi

Teatro Bloser
Piazza Marsala 6r
ore: 22,00
ingresso: 10 €

#conlaculturanonsimangia

ANDREA FRANCHI

Songwriter, compositore, produttore

Sono usciti tre album a suo nome come solista: “TANZ!” nel 2015, “Lei o contro di lei” nel 2012(Stoutmusic/Venus) e la colonna sonora “Il Topo” nel 2013; dove è autore e produttore.
Ha collaborato e suonato con molti artisti in Italia, ma sopratutto è conosciuto e apprezzato  come batterista/polistrumentista di Paolo Benvegnù, con cui dal 2001 suona dal vivo e in tutta la sua discografia, anche in qualità di produttore e autore. Insieme hanno composto e firmato “Io e te” che Mina ha interpretato in suo album.
Precedentemente ha fatto parte del gruppo di Marco Parente. Ha inoltre collaborato con Manuel Agnelli (Afterhours), Enrico Gabrielli (Calibro 35), Alessandro Fiori, Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi), Riccardo Onori, Andrea Chimenti, Terje Nordgarden, Marco Iacampo e altri; ha arrangiato e prodotto gli album di Matteo Bonechi e Giorgia Del Mese. Ha suonato in circa 30 album.

TANZ!

Il Live, che trova Andrea Angelucci al basso, Oretta Giunti alla batteria e Franchi alla chitarra e synth si inarca fra suoni elettrici, immagini sonore che toccano il Kraut, il rock, per poi tornare all’intimità di brani come “L’Invasore”, brano annoverato fra i più affascinanti di questo decennio.

Giovanni Linke (il Mucchio)
Il mix è ardito eppure c’è un disegno preciso nel modo in cui arriva a noi … Che ognuno colga il buono. Ce n’è tanto.

Barbara Santi (Rumore) – (7)
…teorizza che “la più grande conquista dell’uomo sia la sconfitta” … questa volta si tratta di una vittoria.

Bizarre (Blow Up) – (7)
Per dirsi del tutto riuscito, al disco manca il coraggio di giocarsela fino in fondo…

Massimo Del Papa (Babysnakes)
…un disco non facile, senza ammiccamenti, senza compromessi, ma estremamente denso, stratificato, ribollente di idee.

Fabio Fantini (Pratosfera)
“Tanz!” è un disco di un autore come è raro trovarne in Italia. Un autore attento a tutte le componenti della musica che realizza. “Tanz!” è, finora, la più bella sorpresa di questo 2015.

Antonio Bacciocchi (RadioCoop)
Album originale, quasi unico all’interno del panorama italiano e che lascia spazio a prospettive future che si preannunciano particolarmente interessanti.

Carmine Vitale (Son of Marketing) – (7,8)
…densità emotiva ed urgenza espressiva si fondono in un panorama sonoro fatto di curve e dossi imprevedibili. C’è cuore qui sotto, basta saper ascoltare! Consigliato.

Fulvio Paloscia (La Repubblica)
Il cantautore pratese ha saputo emergere…grazie ad una fisionomia creativa personale, dove suono e uso della parola sono funzionali ad ogni singola canzone…

Michele Faggi (Indie-Eye)
Tanz!… è un lavoro solido e di impostazione chiarissima, quella di un pop colto…che esce fortunatamente dal tracciato ombelicale di una musica composta tra frigo e divano letto, guardando oltre.

Alessio Gallorini (Shiver)
Andrea Franchi conferma le sue doti di straordinario musicista…costruendo un disco arrangiato e prodotto al meglio, un lavoro certosino in cui ogni dettaglio funziona alla perfezione.

Read More:

https://www.facebook.com
soundcloud
y outube

Informazioni al pubblico:

http://www.beautifulloser.it/
teatrobloser@beautifulloser.it
logo-lilith_bianco-e1424789243683


Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+