Loading Content . . .

Sabato 9 maggio 2015. Bloser presenta Charlie e Rice on the Record: una serata tutta indie genovese. Charlie presenta le canzoni folk del nuovo album in lavorazione, mentre i Rice on the Records tornano sul palco forti di due album.

charli + rice

Inizio concerto ore 21.30
Ingresso: libero
Piazza Marsala 6r, Genova

Charlie

P1030772

Nata a Genova, da sempre amante del genere Country, Indie e Folk. Nipote di Tito Fontana, compositore e musicista,
inizia a suonare la chitarra da piccola e intraprende un percorso fatto di esibizioni live e teatrali nella sua città.
Partecipa, quasi per caso, allo storico raduno del Festival dell’Hardly Strictly Bluegrass di San Francisco, grazie all’invito della storica band bluegrass Red Wine.
Nel 2006 incide Destiny Never Dies per il cortometraggio dell’amico regista Emanuele Cova.
Nel 2007 e 2008 partecipa come ospite allo spettacolo The Red Wine Bluegrass Party dove condivide la scena oltre che con la band Red Wine , anche con artisti come Beppe Gambetta chitarrista di fama internazionale e con il chitarrista e produttore Paolo Bonfanti.
Nel 2010 inizia a suonare con Nicola Bottini cantante leader della rock band The Used Cars, alternando esibizioni esibizioni con diversi artisti del mondo folk.
Nel 2015 registra il suo primo album che raccoglie i lavori di diversi anni e che presenterà al Beautiful Loser di Genova insieme a Marco ferretti (chitarra) e a Tristan Martinelli (chitarra).

Rice on the record

207516_10150160654643138_3749822_n

Rice on the record è l’evoluzione di Ashtray, progetto solista di Paolo Bollero (voce e gtr).
Il primo disco, “In a slow silent walk”(Marsiglia record), è registrato nel 2007 con Germana Bargoni (poi Mange tout) e la partecipazione e produzione di Matteo Casari. In seguito, con la formazione a 4 con Francesco Becchi (keys), Furio Guidetti (gtrs), Mario Mele (drums) suonano a supporto di Nick Castro, Mirah, Tara Jane O’Neill, Boduf Song, Egle Sommacal, I treni All’alba e partecipano a varie compilations sulla scena indie ligure (Lab buridda vol 2, Present tense e Zentaron Vol 3).
Nel marzo del 2012 esce il secondo disco “They have spread confusion” (fabbrica musicale records) che vede anche la partecipazione di Mike Watt (Minutemen,Firehose,Stooges) al basso nella ghost track ,cover di Rocktone Rebel (Eat the rabbit, Ognigiorno, Do Nascimiento).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+